Coronavirus, anche in Alto Adige scuole riaperte da lunedì

Sav

Roma, 29 feb. (askanews) - "La situazione in Alto Adige è stabile, non vi sono indicazioni di carattere medico che mettano in forse la riapertura delle scuole in provincia di Bolzano lunedì 2 marzo". Lo dichiara il presidente Arno Kompatscher.

Oggi a mezzogiorno Kompatscher ha discusso la situazione, nel corso di una videoconferenza presso la sede della Protezione civile, con il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, e con i presidenti di tutte le Regioni italiane. In Alto Adige come nelle altre regioni verranno riaperte le scuole ad eccezione delle tre zone rosse.

"Su mia richiesta - dice Kompatscher - il presidente Conte ha assicurato che interverrà presso tutti i Governi europei, affinché vengano ritirati gli allarmi emanati riguardo ai viaggi in Italia o vengano differenziati". Il presidente sottolinea, infatti, che una vacanza in Alto Adige è sicura come una vacanza in Baviera o in altre regioni e di ciò si deve tener conto. Inoltre il Governo ha annunciato oggi l'istituzione di una cassa straordinaria a favore del turismo.