Coronavirus, Angela Merkel in quarantena: ha incontrato un medico positivo

angela merkel quaranena coronavirus

Angela Merkel si trova in quarantena domiciliare per essere venuta a contatto con un medico poi risultato positivo al coronavirus. Ad affermarlo è un portavoce della cancelliera tedesca.

Coronavirus: Angela Merkel in quarantena

La comunicazione della positività del medico è giunta alla Merkel pochi minuti dopo la conferenza stampa convocata per annunciare le nuove misure restrittive varate d’intesa con i Laender. Anche in Germania i contagi sono infatti in aumento e il governo ha quindi optato per varare norme di contenimento più stringenti delle precedenti. In particolare vi sarà il divieto di fare riunioni pubbliche di più di due persone e l’invito a rimanere a casa.

Nonostante il numero di casi positivi sia elevato e pari a circa 22.000 persone, quello dei decessi è però molto basso rispetto all’Italia al resto del mondo. Si tratta infatti di 84 casi a fronte degli oltre 5.000 registrati nella nostra nazione.

Il pericolo sta nell’interazione sociale diretta“, ha spiegato il premier dello stato Armin Laschet. Costui ha poi aggiunto che il governo federale e gli stati regionali avevano già concordato regole più severe tra cui l’imposizione di misure di quarantena e l’invito ai cittadini di non spostarsi o comunque di farlo solo per esigenze lavorative o di salute. Norme che erano state varate soltanto in alcuni stati nell’attesa di disposizioni a livello centrale che riguardassero tutta la nazione.