Coronavirus, Anzaldi (Iv): subito liquidità alle tv locali

Pol/Bac

Roma, 26 mar. (askanews) - "Il Governo deve dare subito risposte concrete alle tv e testate locali: con il blocco dei pagamenti dei clienti, le piccole aziende televisive si trovano senza liquidità a dover garantire stipendi e utenze. Si tratta di decine di migliaia di euro al mese anche in caso di emittenti più piccole. Con quali soldi possono pagare? E come possono continuare a garantire la fondamentale attività di informazione a livello locale?". Lo scrive su Facebook il deputato di Italia Viva Michele Anzaldi.

"Il ministro Patuanelli - prosegue - i sottosegretari del Mise, il sottosegretario all'Editoria Martella valutino in che modo far arrivare subito fondamentali misure di sostegno, altrimenti in poche settimane, o forse giorni, gran parte dell'informazione locale rischia di chiudere".