Coronavirus, apriranno otto ospedali temporanei a Wuhan

Mos

Roma, 5 feb. (askanews) - Wuhan, la città epicentro dell'epidemia di polmonite virale originata dal nuovo coronavirus, avrà altri otto ospedali temporanei per affrontare il contagio. Lo riferisce l'agenzia di stampa Xinhua.

Sono già stati convertite tre strutture in ospedali questa settimana, crerando ulteriori 3.400 posti letto. Alla fine, ci si aspetta che le strutture siano 11 strutture provvisorie di questo tipo, costruite di fatto mettendo dei lettini in palazzetti dello sport, palestre ecc.

La città ha costruito inoltre un ospedale da 2.600 posti, Huoshenshan, che ieri ha ricevuto i primi pazienti. Per oggi era prevista l'apertura di un secondo nosocomio denominato Leishenshan.