Coronavirus, Arcidiocesi Torino: falso il comunicato in rete

Red/Nav

Roma, 28 feb. (askanews) - "Sta girando in rete un comunicato dei 'Vescovi delle diocesi della Regione Piemonte' - firmatario Mons. Nosiglia - in cui si annunciano misure circa le funzioni religiose in relazione al corona virus. Questo comunicato è un falso". Così si afferma in una nota dell'Arcidiocesi di Torino e si aggiunge che "la Conferenza episcopale non ha mai diffuso documenti di questo genere. Il testo, inoltre, contiene evidenti errori di linguaggio ecclesiale".

Per tutto questo - si aggiunge - "ci troviamo infatti davanti a un palese e pericoloso caso di manipolazione dell'informazione e dell'opinione pubblica. La verità è che i vescovi del Piemonte sono in attesa di conoscere le disposizioni delle competenti autorità nazionali e regionali per diramare le disposizioni necessarie alle comunità cristiane".