Coronavirus, arcivescovo sale sul Duomo e prega Madonnina /Video

webinfo@adnkronos.com

L’arcivescovo di Milano, Mario Delpini, si è recato privatamente sulle terrazze del Duomo di Milano per rivolgere una preghiera speciale di intercessione alla Madonnina per i milanesi e per l'intera Diocesi ambrosiana.  

L’arcivescovo è salito sulle terrazze oggi pomeriggio alle 15.30 per rivolgersi al simbolo religioso e civile di Milano che sormonta la guglia maggiore della Cattedrale. In questi giorni, in cui tutte le celebrazioni sono sospese, per evitare il diffondersi del contagio da coronavirus, Delpini ha raccomandato ai fedeli di coltivare la preghiera personale recuperando il contatto con Dio, nonostante il digiuno eucaristico. Con questo momento d’intercessione l’arcivescovo ha quindi indicato una modalità con cui tenere viva la vita spirituale, invitando, in particolare i sacerdoti rettori dei santuari mariani della Diocesi, e tutti i fedeli a compiere singolarmente una preghiera simile.