**Coronavirus: Arcuri, 'sequestrato farmaco per sedare pazienti diretto in Messico'**

**Coronavirus: Arcuri, 'sequestrato farmaco per sedare pazienti diretto in Messico'**

Roma, 22 mar. (Adnkronos) – "Tutte le guerre si vincono con i propri eserciti e con i propri alleati. Due giorni fa ho sequestrato un quantitativo importante di un farmaco che serve a tenere sedati i nostri concittadini che sono in terapia intensiva, questo farmaco stava partendo per il Messico. Era una cosa insopportabile". Lo dice Domenica Arcui a In Mezz'ora in Più.

"Spero di aver dato un segnale di civismo e criticità. Sono sicuro che tutte le aziende italiane capiranno che dobbiamo prima pensare a far guarire i cittadini e poi a fare le cose per le quali le aziende esistono".