Coronavirus, Armenia: primo caso, scuole chiuse, stop voli da Iran

Dmo

Roma, 2 mar. (askanews) - Scuole chiuse in Armenia dopo l'annuncio del primo caso di contagio da coronavirus nel Paese caucasico.

Oltre 30 persone sono state messe in quarantena in un hotel di Tsaghkadzor dopo che è stato registrato il primo caso ieri. Si tratta di un 29enne di nazionalità armena evacuato dall'Iran. Erevan ha sospeso i voli di linea dall'Iran e ha chiuso parzialmente il confine, ripristinando temporaneamente l'obbligo del visto per gli iraniani.