Coronavirus, attacco informatico agli ospedali di Parigi

webinfo@adnkronos.com

Nel pieno della crisi del coronavirus, gli ospedali di Parigi sono stati bersaglio di un attacco informatico durato un'ora e cha ha richiesto la sospensione dell'accesso esterno alla posta e agli strumenti di telelavoro. AP-HP, Assistenza Pubblica Ospedali di Parigi è stata colpita dall'attacco nella tarda mattinata di ieri secondo L'Express. 

Un attacco Ddos (Denial of Service) finalizzato a sommergere i server con false richieste al fine di renderli inaccessibili ed impedire il corretto funzionamento di un'istituzione in prima linea nella lotta alla pandemia nel Paese.  

L'Ile-de-France è in effetti una delle principali aree infettate dal virus, con 665 pazienti in terapia intensiva, e si sta preparando ad affrontare questa settimana un'ondata di casi che rischia di essere molto più ampia.