Coronavirus, Aurigemma (FdI): Raggi, solo pizze bianche o rosse

Bet

Roma, 17 mar. (askanews) - "Mentre tutti i sindaci d'Italia utilizzano i propri uomini per far applicare le misure utili per contrastare l'espandersi dell'epidemia, il Sindaco di Roma Virginia Raggi crea degli uffici all'interno del Corpo della Polizia Locale, non per cercare di supportare le attività alimentari aperte o la popolazione più fragile in questo momento particolare, ma per 'Studi e Applicazioni Normative' della Polizia Locale, come se le ordinanze di Conte andassero studiate e non applicate". Lo denuncia il consigliere di Fratelli d'Italia della regione Lazio, Antonello Aurigemma che spiega cosa esce fuori da questo studio così approfondito "che una delle misure per contrastare il diffondersi del Coronavirus si può risolvere anche evitando di far fare ai fornai pizze condite. Quindi, i vigili urbani di Roma Capitale sono stati mandati presso i panificatori romani per dirgli che "dopo attenti ed approfonditi studi" dell'ufficio competente dell'Amministrazione Capitolina a Roma, e solo a Roma e non nel resto d'Italia, si fanno solo pizze bianche e rosse".