Coronavirus, Australia: stato Victoria dichiara stato calamità -2-

Mgi

Roma, 2 ago. (askanews) - Inoltre, si potrà uscire di casa solo per lavoro, per motivi medici o per prestare assitenza; le restrizioni - sostanzialmente un ritorno a un pieno lockdown - rimarranno in vigore fino ad almeno il 13 settembre. Nella giornata di oggi lo stato di Victoria - il secondo più popoloso del Paese - ha fatto registrare 671 nuovi contagi con sette decessi, per un totale di 11.557 positivi e 123 vittime.