Coronavirus, Austria: 40% residenti Ischgl ha sviluppato anticorpi

Fco

Roma, 25 giu. (askanews) - Il 40 per cento dei residenti di Ischgl, nota stazione sciistica in Austria in passato al centro dell'epidemia di coronavirus in Europa, ha sviluppato anticorpi contro il Covid-19. Lo ha riscontrato uno studio.

Migliaia di persone, in maggior parte turisti europei, furono contagiate a inizio marzo. I ricercatori dell'Universit di Medicina di Innsbruck hanno condotto test sugli anticorpi su 1.473 persone, circa il 79 per cento della popolazione di Ischgl. Lo studio ha scoperto che il 42,4 per cento di quelli sottoposti a test aveva anticorpi per il Covid-19.(Segue)