Coronavirus. Austria riaprir bordelli il primo luglio -2-

Mgi

Roma, 25 giu. (askanews) - La pandemia ha di fatto penalizzato fortemente la categoria, oltre a ad aumentare gli appelli per l'illegalizzazione della prostituzione, misura che secondo i critici non farebbe altro che aumentare violenze e sfruttamento.

Negli altri Paesi europei anche l'Olanda prevede di riaprire i bordelli il primo luglio, mentre la Grecia ha gi provveduto la settimana scorsa: tra le misure previste dalle autorit elleniche vi sono il pagamento solo con carta di credito, un tempo massimo di 15 minuti a cliente e mascherine obbligatorie.