Coronavirus, avventori al banco in bar Milano: denunciato gestore

Alp

Milano, 12 mar. (askanews) - Tra le 37 persone denunciate ieri a Milano dalla polizia perché inottemperanti alle misure volte a fronteggiare l'emergenza Coronavirus, c'è anche il gestore di un bar di viale Tibaldi, all'interno del quale, intorno alle 19.50 gli agenti hanno trovato due avventori che stavano consumando al bancone e altri tre seduti a un unico tavolino. L'uomo, un 45enne di origine egiziana, ha prima provato a sostenere che si trattava di suoi amici passati per salutarlo e poi ha dato in escandescenze per calmarsi di fronte alle contestazioni degli agenti.