Coronavirus, Azzolina: stop lezioni in accordo comitato scientifico

Gtu

Roma, 4 mar. (askanews) - Illustrando le linee programmatiche del suo ministero la ministra Lucia Azzolina, davanti alle Commissioni riunite Cultura di Camera e Senato, ha ricordato la decisione si sospendere l'attività didattica in tutta Italia a causa dell'emergenza coronavirus "necessaria per ritardare i contagi" e "presa dal governo in accordo con il comitato tecnico scientifico".

"Aggiungo solo una cosa relativa allo tsunami che sta travolgendo l'Italia in relazione al coronavirus: ci sarà una sospensione didattica in tutte le scuole fino al 15 marzo, mentre nella zona rossa le scuole sono chiuse; ed è "una sospensione resasi necessaria per ritardare i contagi".

"Dobbiamo - ha sottolineato Azzolina - salvaguardare il Ssn e quindi in accordo con il Comitato tecnico scientifico e con una decisione che abbiamo preso in Consiglio dei ministri, le scuole sospenderanno le attività didattiche fino al 15 di marzo".