Coronavirus, Barillari (M5S): Lazio, il Forlanini va riaperto

Bet

Roma, 19 mar. (askanews) - "L'Ospedale Forlanini va riaperto al più presto. Non si può tollerare che una struttura di eccellenza per le malattie polmonari sia stata chiusa nel 2015 e versi ora in stato di totale abbandono". Così in una nota il Consigliere Regionale del Lazio (M5S) Davide Barillari, spiegando di aver presentato "questa mattina in Consiglio Regionale, una mozione per sollecitare la Regione Lazio a procedere all'annullamento della deliberazione n. 766/2016 relativa alla dismissione dell'ex-Ospedale Forlanini e per sollecitare il Presidente della Giunta ad individuare al più presto tutte le aree da riattivare a fini sanitari per supportare gli altri ospedali di Roma nella gestione della pandemia Covid19". Per Barillari "il recupero e la messa a norma del complesso ospedaliero consentirebbe di accogliere servizi e strutture, generando risparmi di affitti passivi, e di mantenere la sua prevalente vocazione socio-sanitaria. L'attuale emergenza sanitaria causata dalla pandemia Covid19, con la possibilità che si esauriscano i posti letto attualmente disponibili negli ospedali pubblici di Roma, implica la decisione urgente di identificare tutte quelle strutture adatte ad essere predisposte per accogliere pazienti in emergenza". "Il Forlanini dispone di aree molto vaste di diverso tipo: escludendo le zone a più alto degrado, in poche settimane si possono mettere a norma ed attrezzare diverse zone per la terapia intensiva e l'assistenza sanitaria ai positivi al Coronavirus" ha concluso.