Coronavirus: Benigni (Cambiamo), 'stop attività sciistiche inaccettabile'

·1 minuto per la lettura
Coronavirus: Benigni (Cambiamo), 'stop attività sciistiche inaccettabile'
Coronavirus: Benigni (Cambiamo), 'stop attività sciistiche inaccettabile'

Roma, 14 feb (Adnkronos) – "È stato appena confermato lo stop alle attività sciistiche. Una follia, comunicata appena qualche ora prima, che mette la parola fine alla stagione invernale. Penso alle tante località che in questi mesi hanno investito tempo e denaro per prepararsi ad avviare questa breve stagione in sicurezza”. Dichiara in una nota il deputato di Cambiamo! Stefano Benigni. “Poche settimane potevano perlomeno salvare il salvabile. Lo sci non è solo sport, crea un indotto enorme per le nostre valli e le nostre montagne, contrasta lo spopolamento dei piccoli comuni, dà lavoro a migliaia di famiglie. Tenere chiusi in questo modo gli impianti è inaccettabile. Questo Governo parte già male, faremo tutto ciò che è necessario per far rivedere questa decisione. Mi auguro perlomeno che vengano immediatamente erogati indennizzi adeguati alle ingenti perdite subite", conclude.