Coronavirus, a Berlino un intero stabile in quarantena

Dmo

Roma, 15 giu. (askanews) - Un intero stabile di appartamenti a Berlino stato messo in quarantena dopo che sono stati registrati tra i residenti 52 casi di contagio da coronavirus, secondo il tabloid tedesco BZ.

Gli abitanti del blocco di appartamenti di Harzer Strasse nel distretto di Neukoelln non possono uscire da casa e non possono ricevere visite per i prossimi 14 giorni. I test sono iniziati sabato e le verifiche sono in corso anche in altri due edifici del distretto e in quelli di Spandau e Wedding.