Coronavirus, Berlusconi: governo si affidi a Bertolaso

Adm

Roma, 9 mar. (askanews) - Il governo deve coinvolgere Guido Bertolaso nella gestione dell'emergenza Coronavirus. Lo chiede il leader di Fi Silvio Berlusconi. "Sarebbe estremamente importante, in un momento così difficile della vita del Paese, che le istituzioni parlassero con una voce unica, autorevole, capace di dare indicazioni coerenti e competenti e quindi di infondere fiducia nei cittadini. Questa figura c'è, il suo nome è Guido Bertolaso: sono certo sia disponibile e ha già dimostrato con i miei governi di essere capace di gestire gravi emergenze in modo esemplare, riconosciuto in tutto il mondo".

"Per me - aggiunge - Guido è un amico ed è stato un collaboratore prezioso, ma sono lieto che il suo nome sia stato fatto da più parti, a dimostrazione che le sue grandi competenze sono un patrimonio del Paese e non di una parte politica".

Conclude Berlusconi: "Mi auguro che il Governo si renda conto dell'importanza di privilegiare la professionalità e l'esperienza, in una situazione così complessa e confusa: l'Italia può farcela, ma deve affidarsi alle persone giuste. Guido Bertolaso è certamente una di queste, la migliore a giudizio di molti. Mi auguro che - al di là di ogni considerazione di schieramento - il Governo ne sia consapevole".