Coronavirus, Berlusconi: subito misure più restrittive in Lombardia

Vep

Roma, 20 mar. (askanews) - "Chiediamo subito misure più restrittive almeno per le aree in cui il contagio si diffonde ancora largamente, sono interventi richiesti dalle regioni interessate, a partire dalla Lombardia che ritiene necessaria la chiusura di tutte le attività produttive non essenziali necessarie e il fermo della rete dei trasporti pubblici". Lo ha detto il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi in un'intervista rilasciata a Studio Aperto.