Coronavirus, Bernini (Fi): doppia mensilità a lavoratori in trincea

Pol-Afe

Roma, 14 mar. (askanews) - "In questi giorni di guerra contro il Coronavirus ci sono delle categorie di lavoratori che sono in trincea più di tutti, e che dimostrano grande coraggio e dedizione al servizio della nazione: non solo gli operatori della Sanità che rischiano la salute, e purtroppo anche la vita, per assistere i contagiati, ma anche i commessi dei supermercati, i dipendenti degli uffici pubblici che svolgono servizi essenziali, gli autotrasportatori che garantiscono gli approvvigionamenti e gli operai delle fabbriche che restano aperte. La loro è una fondamentale funzione di garanzia della tenuta sociale del Paese di fronte alla doppia emergenza sanitaria ed economica, e vanno ricompensati con una doppia mensilità in più, che deve essere garantita per tutti dallo Stato. E' un atto dovuto". Lo afferma Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.