Coronavirus, Bernini (Fi): sostegno economico a famiglie e imprese

Pol/Vlm

Roma, 10 mar. (askanews) - "Mantenere operativi i settori strategici, ma chiudere l'Italia per quindici giorni con il supporto risarcitorio dello Stato. È questa la precondizione per arginare il Coronavirus e mettere poi il Paese in condizione di ripartire. Noi abbiamo chiesto al governo una moratoria su tasse, tributi, contributi, ratei dei mutui e affitti: per convincere le persone a restare in casa, è necessario garantire che ogni famiglia abbia un supporto economico già a fine mese". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.

"Anche i proprietari di locali commerciali hanno uguale ed urgente necessità di sostegno, perché i canoni di locazione cominciano a non essere versati e anche qui serve dunque una copertura economica da parte dello Stato. Domani, per senso di responsabilità nei confronti del Paese, voteremo lo scostamento di bilancio: spero che il governo sia consapevole che non basteranno né 7,5, né 10, né 13 miliardi: in tempi eccezionali occorrono misure eccezionali", conclude.