Coronavirus, Bernini: follia bollino per made in Italy, Conte protesti

Pol/Vep

Roma, 29 feb. (askanews) - "Oltre al danno di un'emergenza sanitaria gestita male, sta per aggiungersi la beffa di una maxi speculazione in agguato sul Made in Italy. La richiesta della Grecia di un "bollino virus free" per l'export del Grana Padano, ad esempio, è un'autentica follia. I nostri prodotti d'eccellenza vanno difesi con tutte le forze sui mercati, anche perché l'Autorità europea per la sicurezza alimentare a inizio febbraio ha messo in chiaro che la trasmissione del virus avviene solo da uomo a uomo, e non dalla merce all'uomo. Ora il prodotto Dop più esportato al mondo potrebbe ricevere una pesante e immotivata penalizzazione. Conte protesti! Faccia sentire la voce indignata dell'Italia". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.

"Un governo degno di questo nome sa equilibrare il diritto alla salute pubblica con i diritti di sopravvivenza delle categorie produttive, dei lavoratori e delle loro famiglie. Una fake news contro le nostre merci può avere ripercussioni letali sul nostro comparto agricolo e su quello della logistica e dei trasporti. E l'Europa dov'è se non riesce a far rispettare dai Paesi membri nemmeno le sue raccomandazioni?" conclude Bernini.