Coronavirus, Bernini: rafforzare controlli su migranti da Africa

Pol/Bac

Roma, 13 feb. (askanews) - "Il ministro Speranza ha fatto benissimo a sottolineare, al vertice dei ministri della Salute europei, i rischi della diffusione in Africa del Coronavirus. All'incontro fra governo e capigruppo di Palazzo Chigi Forza Italia aveva chiesto un'attenzione particolare proprio alla situazione africana, dove la mancanza di infrastrutture sanitarie è una seria minaccia al diffondersi su larga scala dell'infezione". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.

"La Cina ha attualmente in Africa tremila progetti infrastrutturali, diecimila compagnie e circa sei milioni e mezzo di lavoratori, e l'attenzione deve dunque essere altissima. Ma proprio in coerenza col principio di massima precauzione a cui il governo italiano intende attenersi, noi chiediamo controlli sempre più rigorosi sui migranti che continuano ad arrivare dal Mediterraneo, nella consapevolezza che ci sono portatori sani del coronavirus sui quali la misurazione della temperatura corporea non servirebbe a scongiurare il pericolo di contagio", conclude.