Coronavirus, de Bertoldi (Fdi): governo difenda aziende in Borsa

Pol-Afe

Roma, 17 mar. (askanews) - "L'andamento altalenante della Borsa non può lasciare le Autorità di vigilanza e la politica a guardare. Da giorni ripeto che le nostre aziende vanno difese e non possono essere lasciate in balia. E' necessario un impegno e un'attenzione maggiore dalla Consob. Il governo, di cui ancora attendiamo il testo del decreto annunciato ieri pomposamente, deve intervenire perché questa situazione rischia di favorire lo shopping straniero sul mercato italiano. E non si usi la giustificazione che oggi la Borsa ha chiuso in positivo per dire che la tempesta è passata. Non bisogna permettere alla speculazione finanziaria di giocare alle spalle dei risparmiatori ed imprenditori italiani, soprattutto in questo momento di particolare difficoltà". Lo dichiara il senatore di Fratelli d'Italia, Andrea de Bertoldi, segretario della Commissione Finanze e Tesoro.