Coronavirus, de Bertoldi: governo raccolga appello commercialisti

Pol/Vep

Roma, 9 mar. (askanews) - "L'appello del presidente del Consiglio nazionale dei commercialisti Miani va prontamente raccolto. E' indispensabile provvedere tempestivamente alla sospensione dei termini degli adempimenti tributari, contributivi e assistenziali. Oltre a misure a favore delle banche di territorio, la sospensione del Codice degli appalti per far ripartire gli investimenti e la sospensione delle richieste antimafia e DURC al fine di agevolare i pagamenti pubblici alle imprese. Questa non è soltanto un'emergenza sanitaria ma, purtroppo, anche economica e quindi sono necessarie immediatamente misure idonee. Il governo non lasci, quindi, cadere nel vuoto le proposte che giungono dal mondo delle professioni". Lo dichiara il senatore di Fratelli d'Italia, Andrea de Bertoldi, coordinatore della Consulta Parlamentari Commercialisti.