Coronavirus, Bill Gates dona 10 milioni di dollari per fermare la diffusione

Coronavirus Bill Gates Donazione

L’imprenditore e filantropo Bill Gates ha deciso di scendere in campo e aiutare i soccorritori a fermare la rapida e preoccupante diffusione del coronavirus con una generosa donazione. Tramite la Bill & Melinda Gates Foundation sarà effettuata una donazione di 10 milioni di dollari per cercare di limitare e bloccare il virus che ha messo in allerta l’Organizzazione Mondiale della Sanità. Come riportato sul sito ufficiale della Fondazione, il denaro sarà smistato tra la Cina e l’Africa e permetterà a tutte le persone impegnate nei soccorsi di ricevere il supporto tecnico necessario per contenere la diffusione del virus 2019-nCoV.

Coronavirus, la donazione di Bill Gates

La Bill & Melinda Gates Foundation ha dichiarato che la cifra della donazione sarà equamente spartita tra la Cina e l’Africa, che riceveranno 5 milioni ciascuna. L’intento di Bill Gates è quello di spingere altri miliardari nel mondo ad intraprendere la stessa azione di beneficenza in modo da poter avere più risorse per poter contrastare il virus. L’imprenditore sta già collaborando in Cina con una serie di partner del settore pubblico e privato per velocizzare la cooperazione nazionale e internazionale in aree critiche. Gli obiettivi che Bill Gates vuole perseguire con la sua fondazione sono quattro:

  • Identificare e confermare i casi di coronavirus;
  • Isolarlo in modo sicuro;
  • Prendersi cura dei pazienti;
  • Velocizzare lo sviluppo dei trattamenti e dei vaccini.

Per quanto riguarda l’Africa, i fondi stanziati da Bill Gates saranno impiegati nei centri per il controllo e la prevenzione delle malattie e nel potenziamento delle misure di sanità pubblica rispetto al coronavirus in tutti gli stati membri dell’Unione Africana.