Coronavirus, a Bolzano garantiti servizi assistenza domiciliare

Red

Roma, 11 mar. (askanews) - L'assessora al Sociale della Provincia di Bolzano Waltraud Deeg rende noto che i servizi di assistenza domiciliare e il servizio di consegna dei pasti restano attivi. Tuttavia, l'assistenza dovrà anche adattarsi all'emergenza Coronavirus: "Sarà data continuità ai servizi di supporto di grande importanza per le persone, specialmente in questo momento difficile. Un grande ringraziamento va quindi a tutti i dipendenti e ai volontari nei servizi sociali che offrono un servizio molto importante", afferma l'assessora Deeg.

Allo stesso tempo, l'esponente dell'esecutivo chiede comprensione per la sospensione dei servizi semiresidenziali, quelli a cui gli utenti accedono autonomamente. La misura interessa cioè asili nido, i laboratori per le persone con disabilità, i servizi diurni e le mense per anziani o altri luoghi di incontro. Alla luce del fatto che in questi luoghi le distanze di sicurezza possono essere rispettate solo in misura molto limitata, ne è stata disposta la chiusura. Si tratta di una misura precauzionale per interrompere la catena di contagi e, soprattutto, per proteggere queste categorie particolarmente sensibili.(Segue)