Coronavirus, Bonaccini: sfida tutt'altro che vinta, lavoro... -2-

Pat

Bologna, 12 mar. (askanews) - In conferenza stampa Bonaccini ha ringraziato per la "straordinaria qualità, competenza, passione e cuore che operatori di tutto il sistema sanitario regionale stanno mettendo in questa sfida insieme ai medici di famiglia, ai farmacisti, ai responsabili della protezione civile e ai volontari. E' una grande sfida che stiamo reggendo".

Il presidente ha ricordato che dieci ospedali dell'Emilia-Romagna sono nella classifica "Newsweek World's best hospitals 2020", che ogni anno stila l'elenco delle migliori strutture al mondo e di ogni singolo Paese: "la cosa ci onora, ci inorgoglisce e ci emoziona. Dobbiamo continuare così e lavorare in questo modo".

Per quando riguarda il capitolo solidarietà, secondo Bonaccini "ci sono già alcuni milioni di euro arrivati a diversi ospedali e aziende ospedaliere. Ci stanno contattando tante aziende nazionali e regionali e tanti cittadini: ognuno per quello che può sta provando a dare un contributo. E' un segnale di grande fiducia nel sistema e nella capacità di rendere disponibili quelle risorse subito a chi sta lavorando con grande passione nei luoghi in cui si devono curare le persone".