Coronavirus, Bonafede: nelle carceri 145 tende pre-triage a ingressi

Bla

Roma, 25 mar. (askanews) - "Già dal 22 febbraio scorso, il ministero si è attivato per salvaguardare la salute di tutti coloro che lavorano e vivono in carcere, costituendo anche un'unità di crisi per il monitoraggio dell'andamento del fenomeno e per l'adozione tempestiva delle conseguenti iniziative. Il 25 febbraio si divulgava la circolare del ministero della Salute e venivano attivate misure volte alla creazione di spazi di isolamento per i casi sospetti, nonché alla installazione di tende pre-triage per gli ingressi dei nuovi detenuti: a oggi sono 145 le tensostrutture installate all'ingresso dei penitenziari e altre strutture hanno comunque allestito una zona 'filtro'". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, durante il Question Time alla Camera.