Coronavirus, Bonafede porta in Cdm norma braccialetti elettronici

Afe

Roma, 15 mar. (askanews) - Sarà portata direttamente al Consiglio dei ministri dal Guardasigilli, Alfonso Bonafede, la norma che velocizza le pratiche per la concessione dei braccialetti elettronici per la detenzione domiciliare dei detenuti. Dalla norma saranno esclusi i reati ritenuti più pericolosi.