Coronavirus, Borchia (Lega): difficoltà per chi torna dall'estero

Pol/Bar

Roma, 12 mar. (askanews) - "Nonostante la percezione della minaccia del Covid-19 non sia uniforme tra tutti i Paesi, ci sono numerosi connazionali - all'estero per lavoro, cure o vacanze - che stanno trovando grosse difficoltà per rientrare in Italia". Lo ha dichiarato in una nota Paolo Borchia, europarlamentare della Lega e coordinatore di Lega nel Mondo, invitando chi si trova all'estero a registrarsi online su viaggiaresicuri.it.

"Ho quindi sollecitato la Presidenza del Consiglio dei ministri - ha aggiunto - affinché, dopo aver accuratamente verificato lo stato di salute dei connazionali, si adoperi per facilitarne il rientro".