Coronavirus, Boris Johnson in terapia intensiva

Mos

Roma, 6 apr. (askanews) - Le condizioni di salute del primo ministro britannico Boris Johnson, contagiato da COVID-19, si sono aggravate. Lo riferisce la BBC, secondo la quale il premier è stato portato in terapia intensiva

Johnson ha chiesto al ministro degli Esteri DOminic Raab di svolgere le sue funzioni.