Coronavirus, Borrelli: controlli nei porti, anche su navi da Ue

Nav

Roma, 5 feb. (askanews) - "Nei porti è stata estesa la procedura per il rilascio della libera pratica sanitaria anche alle navi in arrivo dall'Europa, così come si faceva già per quelle provenienti dagli altri continenti. Viene raccolta una dichiarazione dei passeggeri prima di scendere in porto, e sulla base delle indicazioni che arrivano dalla nave le strutture della sanità marittima sono pronte ad intervenire insieme con il personale tecnico del ministero": lo ha detto il capo della Protezione civile Angelo Borrelli, nel corso di una conferenza stampa nella sede dell'ente in via Flaminia, a Roma