Coronavirus, Borrelli: escluso contagio per 17enne rimasto in Cina

Nav

Roma, 5 feb. (askanews) - "È stato escluso il contagio da coronavirus per il ragazzo di 17 anni che doveva esser rimpatriato con gli altri studenti nei giorni scorsi", ma che era stato bloccato per via di alcune linee di febbre, lo ha detto il capo della protezione civile e commissario straordinario per l'emergenza coronavirus, Angelo Borrelli, che ha annunciato: "Entro dopodomani quasi certamente potrà tornare a casa".