Coronavirus, Borrelli (Prot. civile): va tutto bene

Mos

Roma, 2 feb. (askanews) - In Italia "va tutto bene" relativamente alla diffusione del contagio da nuovo coronavirus: grazie alle "precauzioni" che si stanno organizzando "non c'è da preoccuparsi". A dirlo è stato il capo dipartimento della Protezione civile, Angelo Borrelli, nominato commissario per l'emergenza sanitaria, in un'intervista pubblicata dal Corriere della Sera. (Segue)