Coronavirus, bozza dl: elezioni regionali slittano di tre mesi

Afe

Roma, 13 mar. (askanews) - Slittamento di tre mesi delle elezioni regionali. E' quanto prevede la bozza di decreto-ter su cui sta lavorando il governo.

"In deroga a quanto previsto dall'articolo 5, comma 1, della legge 2 luglio 2004, n. 165, gli organi elettivi delle regioni a statuto ordinario il cui mandato scade entro il 31 luglio 2020, durano in carica cinque anni e tre mesi", si legge nella bozza.

Le Regioni interessate sono Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Campania e Puglia