Coronavirus: bozza dl, favorire continuità docenti supplenti

Coronavirus: bozza dl, favorire continuità docenti supplenti

Roma, 13 mar. (Adnkronos) – Favorire la continuità dei docenti supplenti nelle scuole, nonostante la sospensione dovuta all'emergenza Covid-19, impiegandoli anche nell'attività di didattica online. E' quanto prevede la bozza del dl per fronteggiare i contraccolpi economici dell'emergenza Coronavirus ancora in lavorazione. "Al fine di favorire la continuità occupazionale dei docenti già titolari di contratti di supplenza breve e saltuaria – si legge – nei periodi di chiusura o di sospensione delle attività didattiche disposti in relazione all’emergenza sanitaria da COVID-19, il Ministero dell’istruzione assegna comunque alle istituzioni scolastiche statali le risorse finanziarie per i contratti di supplenza breve e saltuaria, in base all’andamento storico della spesa e nel limite delle risorse iscritte a tal fine nello stato di previsione del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca. Le istituzioni scolastiche statali stipulano contratti di docenza a tempo determinato, nel limite delle risorse assegnate ai sensi del primo periodo, al fine di potenziare le attività didattiche a distanza presso le istituzioni scolastiche statali".