Coronavirus, bozza dl: incremento Fondo solidarietà trasporto aereo

Afe

Roma, 13 mar. (askanews) - "La dotazione del Fondo di solidarietà per il settore del trasporto aereo e del sistema aeroportuale", vista l'emergenza coronavirus, "è incrementata di 200 milioni di euro per l'anno 2020". E' quanto prevede una delle proposte contenute nella bozza provvisoria di decreto-ter su cui sta lavorando il governo per fronteggiare l'emergenza coronavirus.

A decorrere dalla data di entrata in vigore del decreto e per l'anno 2020, "può essere autorizzato sino ad un massimo di dodici mesi complessivi, previo accordo stipulato in sede governativa presso il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, anche in presenza dei Ministeri delle infrastrutture e dei trasporti e dello sviluppo economico nonché della Regione interessata, il trattamento straordinario di integrazione salariale per crisi aziendale qualora l'azienda abbia cessato o cessi l'attività produttiva e sussistano concrete prospettive di cessione dell'attività con conseguente riassorbimento occupazionale".