Coronavirus: bozza dl, produzione mascherine in deroga norme

Coronavirus: bozza dl, produzione mascherine in deroga norme

Roma, 15 mar. (Adnkronos) – All'impasse mascherine, ormai emergenza nell'emergenza Covid-19, cerca di rispondere il decreto atteso in Cdm questa sera. Nell'ultima bozza, ancora in lavorazione -il pre-consiglio è in corso- è previsto che la produzione avvenga anche in deroga delle norme vigenti.

"Per la gestione dell'emergenza Covid-19, e fino al termine dello stato di emergenza di cui alla delibera del Consiglio dei ministri in data 31 gennaio 2020, è consentito produrre mascherine chirurgiche in deroga alle vigenti norme", riporta l'art.15, non l'unico ad occuparsi dei dispositivi di sicurezza.

Nella relazione illustrativa si precisa che "la norma in esame è finalizzata a far fronte alla situazione emergenziale da Covid- 19 connotata dalla oggettiva e grave carenza di mascherine chirurgiche e prevede, limitatamente al periodo dell'emergenza, la possibilità di mettere in commercio le mascherine anche in deroga alle vigenti disposizioni in materia. Tuttavia, al fine di avvalersi della suddetta deroga, prevede che il produttore autocertifichi sotto la propria responsabilità che la produzione ed il prodotto siano conformi alla normativa vigente sugli standard di sicurezza".