Coronavirus: bozza dl, si allunga di 3 mesi mandato regioni al voto

Coronavirus: bozza dl, si allunga di 3 mesi mandato regioni al voto

Roma, 13 mar. (Adnkronos) – Si allunga di tre mesi il mandato delle sei Regioni al voto in primavera, ovvero Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Campania e Puglia. La proposta, contenuta in una bozza del dl per fronteggiare l'emergenza coronavirus attesa in Cdm, "persegue l’obiettivo di evitare che le consultazioni elettorali, previste per la primavera 2020, si tengano in un periodo in cui è difficile garantire l’ordinario e uniforme svolgimento della campagna elettorale su tutto il territorio nazionale".

"In deroga a quanto previsto dall’articolo 5, comma 1, della legge 2 luglio 2004, n. 165, gli organi elettivi delle regioni a statuto ordinario il cui mandato scade entro il 31 luglio 2020, durano in carica cinque anni e tre mesi", si legge nella bozza. I lavori sul decreto proseguono serrati, tanto che il via libera al dl potrebbe tenersi nel weekend.