Coronavirus, bozza Dpcm: sospensione scuole e Università

Afe

Roma, 4 mar. (askanews) - Fino al 15 marzo "sono sospesi i servizi educativi per l'infanzia" e "le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, nonché la frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, comprese le Università e le Istituzioni di Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica, di corsi professionali, master e università per anziani, ferma in ogni caso la possibilità di svolgimento di attività formative a distanza". E' quanto si legge in una nuova bozza di Dpcm che il governo sta mettendo a punto per affrontare l'emergenza coronavirus.

"Sono esclusi dalla sospensione - si legge nella bozza - i corsi post universitari connessi con l'esercizio di professioni sanitarie, ivi inclusi quelli per i medici in formazione specialistica, i corsi di formazione specifica in medicina generale, le attività dei tirocinanti delle professioni sanitarie, nonché le attività delle scuole di formazione attivate presso i ministeri dell'interno e della difesa".

Inoltre "sono sospesi i viaggi d'istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche comunque denominate, programmate dalle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado".