Coronavirus, Brasile: da governo parziale marcia indietro su dati

Mgi
Askanews

Roma, 8 giu. (askanews) - Dopo aver minacciato di censurare i dati cumulativi relativi ai contagi e alle morti da Covid-19, il governo del presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha fatto parzialmente marcia indietro, annunciando la creazione di una nuova piattaforma per la comunicazione dei dati epidemiologici.

Venerd lo stesso Bolsonaro aveva annunciato di voler limitare le comunicazioni ufficiali ai soli dati relativi alle ultime 24 ore, ritenendo che questi rappresentassero in modo pi significativo l'effettivo andamento dell'epidemia: una decisione che il ministero della Sanit aveva messo immediatamente in atto ma che ha sollevato numerose polemiche anche fra la classe politica.(Segue)

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...