Coronavirus, Bruxelles: "Ue zona rossa? Salute è competenza Stati"

webinfo@adnkronos.com

Non bisogna dimenticare che nell'Unione Europea, "ai sensi dei trattati, le misure in campo sanitario sono competenza nazionale". Così il portavoce capo della Commissione Europea Eric Mamer commenta, durante il briefing con la stampa a Bruxelles, l'idea, avanzata da alcuni politici italiani, di istituire una 'zona rossa' in tutta l'Ue, per ostacolare la diffusione della Covid-19. 

"Ci sarà d'ora in poi - continua - una riunione quotidiana dei ministri della Salute e dell'Interno per scambiarsi informazioni e coordinarsi, per quanto riguarda le misure adottate. Questo sarà certamente un mezzo efficace e potente per vedere quali sono le migliori strategie per rispondere alla crisi e non adottare semplicemente misure individuali". "Lavoriamo nel quadro delle prerogative dell'Ue e degli Stati membri, tentando di fare in modo che questo porti nella giusta direzione", conclude.