Coronavirus, Burkina Faso e Costa d'Avorio chiudono le frontiere

vgp

Roma, 21 mar. (askanews) - Costa d'Avorio e Burkina Faso hanno annunciato venerdì sera che i loro confini sarebbero stati chiusi per combattere l'epidemia di coronavirus. "Dopo aver valutato la pandemia" e per combattere "la diffusione della malattia", "il governo ha deciso di chiudere i confini terrestri, marittimi e aerei a tutti i traffici di persone", da domenica a mezzanotte, secondo un comunicato stampa firmato dai ministri della difesa e della sicurezza ivoriani. Il traffico di merci rimane autorizzato e "si specificheranno" corridoi umanitari e sicurezza per far fronte alle esigenze specifiche di gestione della pandemia ".

(Segue)