Coronavirus, Caffarel dona oltre 1 mln di euro in colombe e uova

Mlo

Milano, 8 apr. (askanews) - Caffarel, storica azienda piemontese che produce cioccolato, donerà oltre un milione di euro tra uova di Pasqua e colombe alla Protezione Civile della Regione Piemonte e all'Unità di crisi dell'Associazione nazionale Carabinieri per rendere più dolce le festività di chi è costretto dall'emergenza sanitaria a stare lontano dai propri affetti e le persone care.

La Protezione civile si occuperà di far avere i prodotti Caffarel alle case di riposo del Piemonte, attraverso il presidio di Alessandria. L'Unità di crisi dell'Associazione nazionale Carabinieri, invece, li distribuirà attraverso i suoi diversi Nuclei di Protezione civile nelle regioni dell'Italia centro-nord, tra cui la Lombardia, agli ospedali e strutture impegnate nell'emergenza.

Caffarel ha deciso di coinvolgere in questa iniziativa benefica anche i suoi clienti, pasticcerie, bar, negozi specializzati e partner commerciali. Questi ultimi potranno unirsi nella donazione, destinando i prodotti Caffarel alla Protezione Civile della propria Regione o a un'associazione benefica a propria scelta.