Coronavirus, Caldoro a De Luca: lasciamo Dio fuori da elezioni

Psc
·1 minuto per la lettura

Napoli, 16 lug. (askanews) - "Lasciamo fuori Dio dalla campagna elettorale! Non si governa con le battute specie quelle di cattivo gusto. Perch il mio successore, invece di tirare in ballo Dio, non si confronta mai con le Regioni del Sud governate dal centrodestra?". Ad affermarlo, in una nota, Stefano Caldoro, candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Campania riferendosi alle parole del governatore Vincenzo De Luca su Zingaretti. "Penso a Sicilia e Calabria, Basilicata Molise, Sardegna che - ha aggiunto Caldoro - hanno avuto meno vittime e contagiati di Coronavirus rispetto alla Campania e tira in ballo solo la Lombardia? In tarda et, l'ex comunista riscopre Dio, ma solo per usarlo a scopi elettorali", ha concluso.