Coronavirus, Cambiamo: accolti nostri odg per migliorare contrasto

Pol/Bac

Roma, 26 feb. (askanews) - "Il governo sul decreto Coronavirus ha accolto quattro ordini del giorno presentati dal nostro gruppo". Lo dichiarano in una nota i deputati di Cambiamo Stefano Benigni, Manuela Gagliardi, Claudio Pedrazzini, Alessandro Sorte e Giorgio Silli.

"In sostanza l'esecutivo - aggiungono - si è impegnato a valutare l'opportunità di sospendere anche l'attività giudiziaria ordinaria, di estendere l'obbligo di utilizzo di dispositivi di protezione individuale a tutti gli operatori socio sanitari, alle forze di polizia e al personale dei mezzi di trasporto pubblico e dei taxi introducendo protocolli per la sterilizzazione dei mezzi pubblici, dei luoghi di attesa degli ospedali, delle strutture sanitarie e degli uffici pubblici, di rendere obbligatorio il triage effettuato all'esterno del pronto soccorso in tende o strutture removibili e infine di procedere all'assunzione di operatori socio sanitari e di forze di polizia anche in deroga ai limiti imposti alla normativa vigente. L'applicazione territoriale riguarda le aree in cui risulta positiva almeno una persona di cui non si conosce la fonte di trasmissione. Si tratta di iniziative - concludono i deputati - che potranno rafforzare il contrasto all'epidemia e migliorare la prevenzione e la sicurezza della salute dei cittadini", concludono.