Coronavirus, Cambiamo: aiutare economia comprando solo Made in Itay

Pol/Bac

Roma, 26 feb. (askanews) - "Siamo noi il primo scudo a difesa e sostegno alla nostra economia e per questo chiediamo agli italiani di aquistare solo prodotti fatti nel nostro paese". Lo dichiarano in una nota i deputati di Cambiamo Stefano Benigni, Manuela Gagliardi, Claudio Pedrazzini, Alessandro Sorte e Giorgio Silli.

"Se il resto del mondo pensa di umiliarci facendoci passare per untori quando siamo gli unici che realmente stanno effettuando controlli seri su tutta la popolazione prendendo ogni precauzione del caso si sbagliano di grosso. Il governo intervenga a sostegno dei settori strategici come turismo, trasporti, industria e si muova sull'Unione europea per far sospendere i dazi imposti dagli USA e l'embargo contro le esportazioni commerciali verso la Russia, i due principali mercati del Made in Italy. A noi, in questo momento, spetta l'impegno di sostenere nel quotidiano la nostra economia comprando italiano, un prodotto unico al mondo e di qualità superiori", concludono.