Coronavirus, Cambiamo!: tre cose per rilanciare economia italiana

Luc

Roma, 27 feb. (askanews) - "E' da tempo che sosteniamo che l'azione di governo si debba concentrare su pochi fondamentali punti per il rilancio economico del Paese". Lo dichiarano in una nota i deputati del movimento del presidente Toti, Cambiamo! Stefano Benigni, Manuela Gagliardi, Claudio Pedrazzini, Alessandro Sorte e Giorgio Silli. "La ricetta è facile e d'impatto: pressione fiscale più bassa per tutti famiglie e imprenditori, sblocco degli investimenti per i cantieri delle infrastrutture strategiche e pagamenti in tempi brevi alle aziende che lavorano con la pubblica amministrazione. Tre operazioni rapide che permettono di far tornare in circolo denaro utile per il rilancio dell'economia dell'Italia. Cose semplici non impossibili", concludono.